Anomale Architetture Aliene 
SILOS 15 giugno – 15 luglio 2016

Vitruvio Design è stata selezionata per far parte insieme a fotografi, architetti e artisti ad una “performance” interattiva, dove il pubblico, le opere e gli artisti sono parte anomala delle architetture aliene proposte. Il percorso obbligato, le soste, le pause, le voci, le musiche e i silenzi sono gli elementi che definiscono e determinano le architetture aliene.
L’occasione è legata alla 15esima Biennale di Architettura e l’idea base è quella di riconoscere ruolo di “architettura” anche ad altri elementi del costruito, pur non essendone appartenenti.

Un ambizioso progetto, che SILOS si è impegnato a realizzare grazie alla collaborazione per la cura di Massimo Donà, Italo Zannier, Umberto Zampini.